Are you the publisher? Claim or contact us about this channel


Embed this content in your HTML

Search

Report adult content:

click to rate:

Account: (login)

More Channels


Showcase


Channel Catalog


Channel Description:

Rivista di studi Geopolitici

older | 1 | .... | 4 | 5 | (Page 6) | 7 | 8 | 9 | newer

    0 0
  • 07/05/14--01:27: KOSOVO MONITO PER L’EUROPA
  • KOSOVO MONITO PER L’EUROPA – Aviani & Aviani Editori, Udine 2014. Euro 15,00 Il presente libro apre la Collana “Geopolitica, Storia e Diritto”, dell’Associazione “Historia” Gruppo Studi Storici e Sociali Pordenone. Il materiale dell’Associazione, una raccolta di registrazioni video e audio e di testi, sono disponibili gratuitamente sul sito www.eurohistoria.eu (M. Cacciari, L. Caracciolo, A. […]

    0 0

    Nonostante l’ultimo accordo del 9 maggio scorso, nel Sud Sudan continua – come era prevedibile – la spirale di violenza. La popolazione seguita a scappare dalle città e la speranza sembra essersi infranta su uno spesso muro di interessi (nazionali e internazionali), particolarismi e constrasti. Quale potrebbe essere il cambiamento possibile? E cosa potrebbe concretamente […]

    0 0

    The ongoing Ukrainian crisis is undoubtedly the worst period in Russian-Western relations since the end of the Cold War. What happened during the last few months in Ukraine is well-known; likewise, it is almost useless to mention the support both Russia and the West have awarded to “their” sides, with a substantial role change when, […]

    0 0

    Il testo dell’intervista del direttore di Eurasia, Claudio Mutti, rilasciata al periodico di studi internazionali e geopolitica Geopolitica di Belgrado. Mutti

    0 0
  • 07/09/14--12:04: L’ONDATA ÀVARA
  • Ahi! Ahi! Procella d’ispide polledre àvare ed unne e cavalier tremendi sfilano: dietro spigolando allegra ride la morte. G. Carducci Avares sive Huni La nomenclatura toponimica italiana ha conservato le tracce di tutte le migrazioni di popoli che interessarono la penisola nel periodo della caduta dell’Impero d’occidente e nei secoli successivi. Nella stragrande maggioranza si […]

    0 0

    Nel 1966, parlando della Sicilia, Fernand Braudel la descriveva come un “continente in miniatura”, definizione che, anche prescindendo da considerazioni di carattere storico-culturale, trova riscontro nella straordinaria varietà geologica, di clima e di rilievi che contraddistingue la più grande isola del Mediterraneo. Periferia meridionale dell’Italia e di un’Europa saldamente imperniata sull’asse franco-tedesco, la Sicilia è […]

    0 0
  • 07/09/14--13:13: PANTANO KOSOVARO
  • Si è soliti affermare che la sfida elettorale sia un gioco a somma zero: uno dei candidati vince mentre gli altri perdono. Ma in Kosovo, il buco nero d’Europa, anche i postulati della teoria dei giochi perdono valore e logica e il candidato uscito vincitore dalle urne può ottenere solamente la proverbiale vittoria di Pirro, […]

    0 0

    Di fronte all’avanzata dell’ISIS in Iraq e in Siria e al rinfocolarsi del problema del fondamentalismo armato, che potrebbe riproporre un’emergenza terroristica su scala globale, si impone in maniera lampante una riflessione sull’utilità delle due guerre condotte dagli Usa nello stesso Iraq e in Afghanistan per debellare la minaccia terroristica. A prima vista esse non […]

    0 0

    TEHERAN (IRIB)- Stefano Vernole, saggista e vice direttore della rivista Eurasia e Alireza Jalali, scrittore e analista delle questione del Medio Oriente e del mondo Islamico sono stati ospiti nel programma ‘Tavola Rotonda’ di questa settimana. Le tematiche trattate durante il dibattito: il terrorismo takfiri in Iraq e nel Medio Oriente e l’aggressione israeliana contro […]

    0 0

    Prinţul Nikolai Trubeţkoi (1890, Moscova), binecunoscut ca fondator al fonologiei şi considerat, împreună cu Roman Jacobson, unul dintre întemeietorii revoluţiei lingvistice şi al “structuralismului”, a murit în 1938 la Viena, unde condusese catedra universitară de limbi slave. (Puţin înainte de decesul său fusese încarcerat de noii guvernanţi naţional-socialişti ai “Ostmark”.) Academia austriacă de ştiinţe a […]

    0 0

    Traduzione, sintesi e commento di Corrado Fontaneto Siamo di fronte al massacro perpetrato – ed in continuo aumento – dalle truppe israeliane nel territorio di Gaza. Gli antefatti sono noti: tre ragazzi israeliani sono stati uccisi da individui non identificati. La reazione è stata ferocissima. Prima un ragazzo palestinese letteralmente linciato vivo, poi un crescendo […]

    0 0
  • 07/18/14--07:45: IMPERIALISM SI IMPERIU
  • Imperialismul e un capitol al vocabularului modern; neologisme de specie relativ recentă sunt în majoritate formele lingvistice ce apar cu ajutorul sufismului –ism, care vine și se adaugă elementului radical al adjectivului imperial, dând astfel subiectului o valoare semantică specială, pentru a indica tendința unui Stat de a se extinde pe o arie geografică mai […]

    0 0

    Quando si prendono in considerazione sondaggi di opinione bisogna tenere sempre presente di non trovarsi dinanzi la verità o a una fotografia reale dello stato delle cose. Come per le ricerche di mercato è importante ricordare che non servono per migliorare i prodotti o la soddisfazione del cliente: servono a chi ha commissionato la ricerca […]

    0 0

    Крымские татары стали единственной значительной этнической группой, бойкотировавшей референдум 16 марта по принятию Крыма в состав России. Это не было удивительным: от «костров» Москвы 1571 года до депортаций сталинской эпохи, конфликты между Россией и крымскими татарами были многочисленными. Сегодня, когда Крым снова русский, татарский вопрос вызывает немалый интерес, но в реальности большее волнение проявляют Турция […]

    0 0

    Per comprendere correttamente la propaganda omosessuale esercitata dall’America e dai suoi alleati contro la Russia, è necessaria una premessa che permetta d’inquadrare la questione nel più vasto contesto di quelli che vengono definiti i “valori occidentali”. Tra questi si contano senz’altro quelli della “libertà” e della “tolleranza”. Bisogna però intendersi bene su cosa s’intende con […]

    0 0

    La questione della legittimità e della sicurezza Israele dalla sua nascita nel 1948 fino ad oggi ha dovuto affrontare i problemi della sua legittimità e della sicurezza come due questioni principali che minacciano costantamente la sua esistenza. Questo stato sin dall’inizio ha dovuto fronteggiare due questioni: la crisi di legittimità all’interno e la mancanza di […]

    0 0

    A partire dalla crisi del 2008, è stata devoluta grande attenzione da parte dei regolatori del sistema finanziario al rischio sistemico, ovvero la possibilità che qualche evento potesse causare la crisi dell’intero sistema bancario e non solo di una singola banca. Migliaia di pagine di regolamentazioni finanziarie sono state stese in proposito, e un gran […]

    0 0

    Nel rapporto elaborato nei giorni scorsi dal Dipartimento di Stato USA sulla “libertà religiosa” nel mondo, l’Eritrea è stata riconfermata nella lista che comprende i paesi peggiori, insieme ad Arabia Saudita, Myanmar, Cina, Iran, Corea del Nord, Sudan, Turkmenistan e (per la prima volta) Uzbekistan. Oltre alle pressioni statunitensi, il Governo di Asmara deve far […]

    0 0

    Analisi di Emma Ferrero, Marco Arnaboldi, Giovanni Bronte e Gaetano Mauro Potenza. Nei più classici approcci alla dottrina geopolitica, lo studioso che si interroga circa situazioni apparentemente prive di razionalità elabora modelli analitici ad ampio raggio in grado di spiegare ex tunc comportamenti e strategie operative degli attori coinvolti, inserendo così la totalità degli eventi […]

    0 0

    I recenti avvenimenti sul piano internazionale suggeriscono che vi sia in atto una trasformazione degli equilibri globali e delle relazioni tra i grandi attori continentali, nel senso di un superamento del paradigma unipolare che ha dominato la scena mondiale negli ultimi 23 anni.(1) Tale prospettiva sembra delinearsi con sempre maggior forza se si guarda all’irrigidimento […]

older | 1 | .... | 4 | 5 | (Page 6) | 7 | 8 | 9 | newer